Coordinamento servizi Porta Aperta di Como

Servizio per la grave emarginazione in città di Como

viale Varese 25
22100 Como

Telefono: 031.267010
Fax: 031.3301094
mail: porta.aperta@caritascomo.it

 

 

 

Orari di apertura al pubblico:
Lunedì, 9.00 – 12.00;
Mercoledì, 9.00 – 12.00;
Venerdì, 9.00 – 12.00

Il servizio Porta Aperta, gestito dalla Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus, è stato costituito dalla Caritas diocesana di Como, in convenzione sottoscritta con gli enti Provincia di Como e Comune di Como per il coordinamento dei servizi rivolti alle persone in difficoltà e a rischio di esclusione.

Porta Aperta coordina direttamente l’accesso alle mense diurne, ai Centri di accoglienza notturni e all’ambulatorio medico, nonché il servizio per il vestiario maschile (rilascio di un buono per l’accesso ai punti di distribuzione) e il servizio d’igiene (distribuzione di un buono doccia per l’accesso ai bagni pubblici). Tra le altre attività di supporto: favorire l’incontro e andare verso le persone in stato di grave emarginazione attraverso il servizio “Unità di Strada”; lo Sportello di consulenza legale; la domiciliazione postale (possibilità di eleggerla presso l’ufficio) e un sostegno diretto a chi trova un’occupazione e necessita di un aiuto per raggiungere il posto di lavoro.

Per mantenere un proficuo rapporto di collaborazione con le istituzioni locali, annualmente viene redatta una relazione sociale al fine di restituire informazioni e osservazioni che diano una fotografia della situazione sociale e della presenza della grave emarginazione nella città di Como.

Sostieni il servizio Porta Aperta

 

Per maggiori informazioni:

Leggi e scarica il Report dei 20 anni dei servizi Caritas a Como
Carta dei Servizi Porta Aperta
Relazione Sociale 2018
Relazione Sociale 2019