L’ultimo saluto al nostro direttore, il vescovo: «Grazie per il tuo esempio»

22 marzo 2022 – «Il popolo di Dio ha un intuito speciale: sa riconoscere immediatamente e onora quanti, per amore di Cristo e in fedeltà al suo Vangelo, si donano senza sosta e con gioia, in modo disinteressato, fino all’estremo… Caro diacono Roberto, ti ringrazio, a nome di tutti, perché ci hai insegnato a identificare le persone, pur nella diversità delle etnie, delle società e delle culture, quali nostri fratelli e sorelle, che si accolgono reciprocamente, prendendosi cura gli uni degli altri. Glorifichiamo il Signore che attraverso di te ci ha educato a essere, come si è espresso più volte papa Francesco, “una Chiesa che serve, che esce dai suoi templi, dalle sue sacrestie, per accompagnare la vita, sostenere la speranza, essere segno di unità, per gettare ponti, abbattere muri, seminare riconciliazione”…».

Questi sono alcuni commossi passaggi dell’omelia pronunciata dal vescovo Oscar Cantoni al funerale del nostro direttore e diacono permanente Roberto Bernasconi, lunedì pomeriggio alle 15 nel Duomo di Como, gremito di persone, unite in un grande e affettuoso abbraccio alla moglie Laura, alla figlia Sandra e a tutti i famigliari.

Le esequie, officiate da una numerosa rappresentanza di sacerdoti e di diaconi permanenti giunti da tutta la Diocesi, sono state concelebrate da monsignor Roberto Busti, vescovo emerito di Mantova e assistente spirituale dell’Unitalsi Lombardia; da don Roberto Davanzo, già direttore di Caritas Ambrosiana; da don Maurizio Rinaldi, direttore di Caritas Brescia; da don Moreno Locatelli direttore di Caritas Vigevano e da don Roberto Trussardi, direttore di Caritas Bergamo. Era presente anche Luciano Gualzetti, direttore di Caritas Ambrosiana.
Tra le autorità, il presidente della Provincia di Como, Fiorenzo Bongiasca  il sindaco di Como, Mario Landriscina, il prefetto Andrea Polichetti e il questore Giuseppe De Angelis.


La celebrazione è stata preceduta dai commossi interventi della presidente delle Acli di Como, Marina Consonno; del diacono permanente Vincenzo La Fragola e dell’operatore Rossano Breda a nome di tutta la famiglia della Caritas diocesana.
Al termine, la moglie Laura ha salutato i presenti con un toccante messaggio di ringraziamento.

Di seguito, oltre all’omelia del vescovo Oscar, i link per leggere i testi di tutti gli interventi e per vedere il video integrale delle esequie sul canale Youtube de “il Settimanale della Diocesi di Como”.

L’omelia del vescovo Oscar Cantoni

L’intervento di Marina Consonno (Acli)

Il saluto del diacono permanente Vincenzo La Fragola

Il “grazie” dell’operatore Caritas Rossano Breda

Il saluto finale della moglie Laura Casartelli

Il video integrale delle esequie