Archivi della categoria: Rotta balcanica

La cosiddetta “Balkan route” è la via percorso ogni anno da migliaia di migranti e profughi, provenienti in prevalenza dall’Asia centrale e dal Medio Oriente, che cercano di raggiungere l’Europa occidentale risalendo l’intera pensiola balcanica.
La Caritas diocesana di Como è impegnata nel prestare assistenza sociale ai profughi che si trovano nei campi in Serbia e Bosnia in collaborazione con le altre Caritas della Lombardia e l’ONG Ipsia.

Progetto “Balkan Route”: la Caritas sostiene i profughi bloccati in Serbia e Bosnia

Tra le iniziative che la Caritas diocesana di Como organizza nel corso del 2019 segnaliamo il progetto “Balkan Route”, volto a sostenere le attività psicosociali e di assistenza ai profughi bloccati in Serbia e Bosnia. L’obiettivo è aiutare i migranti lungo la Balkan Route in base ai differenti bisogni che possono emergere in una situazione per definizione mutevole. Ricordiamo che sono profughi che non fanno … Continua a leggere Progetto “Balkan Route”: la Caritas sostiene i profughi bloccati in Serbia e Bosnia »

Proposte Giovani: con la Caritas nei campi per migranti in Serbia

Di ritorno dalla rotta balcanica e dalla visita ai campi profughi in Bosnia e Serbia, la Caritas di Como vuole proporre ai giovani interessati una esperienza estiva di volontariato a favore degli ospiti dei campi. In questo momento è fattibile operare a titolo volontario solo nei campi in Serbia, dove IPSIA e Caritas sono presenti con iniziative di volontariato da più tempo. In collaborazione con … Continua a leggere Proposte Giovani: con la Caritas nei campi per migranti in Serbia »