“SolidALI per Venezuela”: «Un grazie di cuore alla Caritas diocesana di Como»

2 settembre 2021 – Continua il sostegno della Diocesi e della Caritas diocesana di Como al Venezuela – martoriato da circa 9 anni dalla crisi economica, sociale e politica – grazie alla collaborazione con l’Associazione Ali Onlus (l’Associazione Latinoamericana in Italia Onlus) nell’ambito del progetto “ALI per Venezuela”, che con la dedizione di numerosi volontari in tutta Italia promuove la raccolta, la catalogazione e la spedizione di farmaci e di presidi sanitari da destinare alla popolazione venezuelana. La stessa Caritas di Como – attraverso il costante interessamento della sua area internazionale – da oltre 3 anni porta avanti un progetto di sensibilizzazione e collabora con Ali Onlus per sostenere la campagna di aiuti, in sinergia con le Suore Agostiniane Recollette di Los Teques (a circa 40 chilometri da Caracas), che gestiscono una mensa del povero con circa mille commensali al giorno, accolgono minori maltrattati e bambini a rischio malnutrizione.
Ricordiamo che in questi ultimi mesi, grazie alla collaborazione di Caritas, parrocchie e donazioni private, sono stati raccolti in Diocesi oltre 1.200 kg di latte in polvere e inviati nel Paese sudamericano. Un’azione di solidarietà che è tuttora in essere e continuerà anche nei prossimi mesi.
E proprio per suggellare la collaborazione con i soggetti impegnati nel sostegno al Venezuela, l’associazione latinoamericana in Italia ha ideato quest’anno la prima edizione del premio “SolidALI per Venezuela”, un riconoscimento rivolto alle organizzazioni in Italia che hanno accolto il grido di aiuto del popolo venezuelano.

Tra le associazioni premiate da Ali Onlus anche la Caritas diocesana di Como con il suo direttore, Roberto Bernasconi.
«Il nostro grazie di cuore alla Caritas diocesana di Como e a Roberto Bernasconi – sottolinea Edoardo Leombruni, presidente di Ali Onlus – per l’impegno profuso nel tempo, per la proficua collaborazione e la profonda affinità di vedute al fine di aiutare i più deboli e bisognosi del Venezuela. La Caritas di Como è stata tra le prime ad accogliere ALI come partner nei progetti di nutrizione infantile, grazie alle campagne di raccolta di latte liofilizzato (progetto “ALImentando Venezuela”), di farmaci e di presidi sanitari. Roberto – con gli operatori impegnati nel progetto – è stato in questi 3 anni il nostro riferimento/guida prezioso e sempre disponibile. Grazie a tutti voi – e a tutte le persone che hanno sostenuto economicamente la raccolta fondi nelle parrocchie e a livello personale – stiamo portando avanti un progetto indispensabile, che sta aiutando più di 1.000 bimbi da 0 a 8 anni in maniera continuativa. Grazie per il vostro nobile lavoro!».

In questi giorni anche le suore Agostiniane Recollette di Los Teques, che curano bambini e anziani, ringraziano la Caritas diocesana di Como con un simpatico video fatto pervenire proprio all’associazione Ali Onlus.
E, ovviamente, il grazie è reciproco! Di cuore.

 

 

Per maggiori informazioni e per sostenere il progetto