Avvento-Natale 2020: il progetto Caritas a sostegno dei bambini del Venezuela

Continua con costante impegno il sostegno della Diocesi e della Caritas di Como al Venezuela – martoriato da oltre 8 anni dalla crisi economica, sociale e politica – grazie alla collaborazione con l’Associazione Ali Onlus (l’Associazione Latinoamericana in Italia Onlus) nell’ambito del progetto “ALI per Venezuela”, che con la dedizione di numerosi volontari in tutta Italia promuove la raccolta, la catalogazione e la spedizione di farmaci e di presidi sanitari da destinare alla popolazione venezuelana.
La stessa Caritas diocesana di Como, da oltre tre anni collabora con Ali per sostenere la campagna di aiuti, in sinergia con le Suore Agostiniane Recollette di Los Teques (a circa 40 chilometri da Caracas), che gestiscono una mensa del povero con circa mille commensali al giorno, accolgono minori maltrattati e bambini a rischio malnutrizione. E proprio a sostegno di questa realtà – a cui si aggiungono i Missionari Cappuccini di Caracas e la Casa de Ana di San Antonio – la Caritas diocesana propone i progetti di solidarietà internazionale in occasione del periodo di Avvento – Natale 2020, con particolare cura e attenzione nei confronti dei più piccoli e delle loro famiglie. Ricordiamo che gli altri due progetti sono relativi alla Bosnia (per aiutare i minori profughi bloccati lungo la Balkan Route) e al Sud Sudan (per aiutare il reparto di pediatria del San Daniele Comboni Hospital di Wau).

Per la realtà venezuelana il progetto di solidarietà è importante: l’obiettivo è raccogliere 3.000 euro per spedire farmaci neurologici pediatrici (in particolare antiepilettici) che verranno poi consegnati dagli operatori e dai volontari dell’Associazione Ali Onlus alle tre realtà sopra ricordate che si occupano di sostegno ai minori.

 

In passato grazie alla collaborazione di Caritas, parrocchie e donazioni private sono stati raccolti oltre 1.200 kg di latte in polvere e inviati nel Paese sudamericano. Dall’Associazione Ali Onlus, gli operatori ci hanno confermato che la raccolta di presidi continua anche da altre realtà in Italia: negli ultimi mesi, nonostante le restrizioni e le precauzioni adottate per far fronte ai rischi della pandemia, sono stati inviati in Venezuela circa 200 kg di latte e oltre 4.000 kg di farmaci e presidi sanitari indispensabili per prevenire e curare.

 

 

«Il nostro obiettivo è allargare la rete di raccolta e aumentare la quantità di medicinali da spedire in Venezuela – ci dice Edoardo Leombruni, medico e presidente di Ali – Ci stiamo riuscendo grazie all’aiuto generoso di tanti italiani, medici, infermieri e numerosi sacerdoti e religiosi che a livello nazionale collaborano con i nostri volontari. Il nostro grazie di cuore va in particolare alla Caritas diocesana di Como per le sue attenzioni e il suo aiuto anche per questo importante progetto di Avvento e Natale 2020 dedicato ai più piccoli».

 

DONA

c/c bancario presso Credito Valtellinese –
IBAN: IT 95 F 05216 10900 0000 0000 5000
intestato Caritas Diocesana di Como – Viale Battisti 8 – 22100 Como

Scopri tutti i progetti di solidarietà internazionale promossi dalla Diocesi di Como per il tempo di Avvento e Natale 2020