Silvia Maraone ci racconta le “Rotte Fantasma” dei migranti nei Balcani

Giovedì 13 giugno a Como la Caritas diocesana di Como e Ipsia (Ong promossa dalle Acli) hanno promosso una serata per conoscere quanto avviene lungo la cosiddetta Rotta Balcanica percorsa, ancora oggi, da migliaia di migranti.

Una via ribattezzata “Rotta Fantasma”, perché poco conosciuta dall’opinione pubblica, come poco conosciute sono le condizioni in cui uomini, donne e famiglie provenienti da diversi Paesi del mondo (in particolare Pakistan, Afghanistan e Iraq) si trovano a vivere tra respingimenti, violenza e mancanza di accoglienza.

Di seguito il video della testimonianza di Silvia Maraone