Menu

Il programma dell’edizione 2019 di “Intrecci di Popoli”

Ha preso il via lo scorso 28 aprile con la “Festa dei bambini” organizzata dall’Associazione Culturale Turca al Teatro Nuovo di Rebbio, l’edizione 2019 di “Intrecci di Popoli”, rassegna cittadina organizzata dalla Diocesi di Como, Csv Insubria e Coordinamento Comasco per la Pace con la partecipazione di circa trenta realtà del territorio tra associazioni, comunità migranti, Chiese e onlus.

La manifestazione fa tesoro dell’esperienza portata avanti, tra il 2013 e il 2017, dal “Festival Intrecci di Popoli” e vuole proporsi come occasione di incontro, confronto e festa tra le realtà del mondo del volontariato, delle comunità migranti e la cittadinanza.

Da sottolineare, tra gli eventi proposti dalla Diocesi di Como, la celebrazione della S. Messa per la Festa dei Popoli, domenica 9 giugno, alle ore 10, nella parrocchia di San Giuseppe.

Nella locandina il calendario delle iniziative.

Partecipano a “Intrecci di Popoli

ABCO Burkinabè, Amici di Zinviè, Arte Migrante, ASCI Don Guanella, Associazione culturale Turca, Associazione Garabombo l’inVISIBILE, Battito d’ali, BIR, Chiesa Ortodossa del Patriarcato di Mosca, Coop. Chance, Comunità Salvadoregna, Coro Macramè, Fata Morgana, Il Baule dei Suoni, Il Sole onlus, Kibarè Onlus, Luminanda- Chiostrino Artificio, Marcellino pan y vino, Miciscirube, N’Gola Mbandi, OVCI La Nostra Famiglia, Popolifonia, Presenza Missionaria Guanelliana, RussiA Como, San Lorenzo dei rumeni, Stringhe colorate, Tavolo Interfedi, TeatroGruppo Popolare, Terraluce Onlus, Variopinto.